Luoghi di interesse

Esperienze

Situato a Ruffrè, Il Garnì BiancaNeve è uno chalet ai margini del bosco, ma facilmente raggiungibile per chi sale verso il Passo Mendola da dove dista poco più di un Km. E’ gestito con amore da chi conosce ed apprezza la natura e le bellezze che può offrire il Trentino. Lontano dalla confusione dei centri abitati e vicino dalle piste ed impianti sportivi, meta ideale per rilassanti o fare magnifiche escursioni montane.


giornata in compagnia

Forst



Benvenuti nel Braugarten Giardino Forst!!
Passate una giornata spensierata in compagnia, godetevi uno brunch mattutino con salsicce bianche e brezel o una birra con pasti tipici tirolesi a mezzogiorno. Gustate le specialità di carne durante le ore serali, accompagnati da musica da vivo. Il Braugarten Giardino Forst vi accoglie a Lagundo vicino a Merano con i suoi vecchi castagni ombrosi e la giusta atmosfera per gustare la birra fresca Forst.
Cucina calda continua dalle ore 10:30 alle ore 22:30!


Link al siti web



Natura

Lago di Caldaro



Il Lago di Caldaro nel comune di Caldaro si è sviluppato da un letto di fiume dell’Adige, in una conca ca. 14 km a sud di Bolzano. Oltre ad essere uno dei più grandi laghi dell’Alto Adige è anche il lago più caldo dell’arco alpino. Grazie alla sua profondità media di solo 4 metri e la sua posizione a 216 m s.l.m., la temperatura dell’acqua in primavera sale già verso 17° – 19° C, mentre nei mesi caldi supera anche i 28° C.Il lago è lungo ben 1,8 km, ha una larghezza massima di 0,9 km e la profondità massima non supera i 5,6 m.


Link diretto al sito web



“Rainghutof”

La fattoria Didattica



La piccola fattoria di Caprile tra le montagne dell’Alto Adige!
Il nostro è un maso tipico delle Alpi e molto antico che accoglie gli animali più disparati: pony, caprette, pavoni, cavalli, pecore nane, maiali selvatici, asini, oche, anatre… Il maso si trova a 2 km da entrambi i ristoranti a quota 1.100 m e può essere raggiunto comodamente anche a piedi. Tutti i nostri ospiti e tutti gli amanti degli animali sono sempre i benvenuti!


Link diretto al sito web



I modellini

Mondo treno



Mondotreno a Rablà presso Parcines conquista grandi e piccoli. Il modellino digitale di ferrovia più grande d’Italia occupa ben tre piani. Sui 1.000 m2 di superficie espositiva, il visitatore può ammirare un paesaggio in miniatura davvero spettacolare. Il divertimento è assicurato.


Link a info



la storia

Museo Retico



Centro per la storia della Val di Non dall’era glaciale fino alla tarda antichità, l’edificio contiene i più importanti reperti archeologici ritrovati sul territorio. La visita si snoda intorno ad un percorso didattico, volutamente denominato “Pozzo del tempo”, che dal fondo dell’edificio risale a spirale ripercorrendo l’intera storia della Val di Non partendo dai manufatti preistorici, passando per le testimonianze retiche e romane, per arrivare alle testimonianze altomedievali dei Goti e dei Longobardi.


Link diretto al portale



biodiversità

Orto botanico



Orto botanico e giardino della biodivesità..

Ecco due luoghi da non perdere qui vicino al Pineta in Val di Non, durante la tua vacanza soprattutto se sei un animo vicino alla Natura, al rispetto ambientale e alla scoperta di nuove esperienze green!!


Link al sito web



Principessa Sissi

Villa Imperiale



La ‘Villa Imperiale’ è uno storico palazzo asburgico che sotto gli Asburgo – Ungheria era uno dei sette alberghi più rinomati dell’Impero, frequentato dagli Imperatori d’Austria e dalla Principessa Sissy. Fanno parte integrante del complesso circa venti ettari di bosco, da dove si diparte la storica passeggiata di Francesco Giuseppe, e l’acquedotto che alimenta Villa Imperiale, ancorchè ora sotto gestione comunale. Il salone viene reso disponibile completamente arredato a chi ne faccia richiesta come da regolamento di seguito specificato.


Link diretto ad info



Museo Archeologico di Bolzano

Ötzi



L’Uomo venuto dal ghiaccio è un importantissimo ritrovamento archeologico la cui esposizione pubblica contempla tuttavia delle problematiche etiche e può urtare le diverse sensibilità. La forma scelta dal museo per presentarlo è perciò del tutto riservata e discreta.Le pareti completamente bianche evocano gli spazi di un paesaggio innevato. Grafica ed architettura non entrano in concorrenza con la mummia, collocata in un ambiente absidale appartato. La mummia è visibile nella sua cella di refrigerazione solo attraverso una finestrina di 40 x 30 cm.


Link diretto al museo



l’orso bruno

Parco faunistico



ll Parco Faunistico di Spormaggiore offre a tutti la possibilità unica di osservare da vicino l’orso bruno (Ursus arctos), il più grande mammifero delle Alpi che è tornato a popolare i boschi trentini grazie ad un apposito progetto di reintroduzione.

Potrete qui ammirarne, in ambiente assolutamente naturale, due esemplari che vivono all’ interno di un’area di 7000 metri quadrati.


Link diretto al sito web



centro commerciale

Twenty



A Bolzano è stato ampliato il centro commerciale twenty che oltre ad ospitare 80 punti vendita offre numerosi servizi e fa da cornice a svariati eventi, all’nterno si possono trovare ristoranti, caffè, bar, gelaterie, cinema, parrucchiere, supermercato e tanto, altro. Dedicato unicamente ai più piccoli il “Kuni Kids Park” per un divertimento assicurato.


Link diretto al sito web



a Merano

Le Terme



Terme Merano in Alto Adige si fa notare a prima vista, grazie alla sua particolare architettura contemporanea. Fin dalla sua inaugurazione nel 2005, Terme Merano si inserisce perfettamente nel contesto cittadino. Il cubo di vetro e metallo dallo stile elegante ospita al suo interno un centro benessere a Merano con personale altamente specializzato sulla salute e il benessere,  un’offerta di servizi a tutto tondo e questo 365 giorni all’anno: la struttura termale comprende 25 piscine interne ed esterne, svariate saune, un parco termale aperto nei mesi estivi che si estende su una superficie di oltre 5 ettari, una zona Spa & Vital, una Medical Spa, un Fitness Center e un bistro


Link diretto al sito web



Christmas Markets

Mercatini di Natale



Mercatini di Natale in Alto Adige e Manifestazioni Invernali. Dalla fine di novembre ai primi di gennaio nei centri storici delle cittá di Merano, Bolzano, Brunico, Bressanone e Vipiteno, vi aspettano i tradizionali mercatini di Natale dell’Alto Adige. Anche paesini piú piccoli nelle tipiche valli dell’Alto Adige offrono nei week-end del periodo natalizio tradizionali mercatini rurali e manifestazioni, meno affollate, peró molto particolari e suggestive. Da non perdere sono il mercatino della Val Sarentino e il mercatino della Val Martello, alloggiato in una malga e quindi il piú alto in Europa. Ai banchetti troverete oltre a specialitá gastronomiche, prodotti dell’artigianato locale in una tipica atmosfera tirolse..Il profumo di cannella e di castagne, i rami di abete, il suono degli addobbi natalizi ai banchetti … Vin brulé e Strudel di Mele… e in sottofondo melodie natalizie annunciano momenti felici per le festivitá natalizie in compagnia di Famiglia e Amici…


Link al sito web